I conigli nani sono adatti ai bambini?

I conigli nani sono adatti ai bambini?

Quando la Pasqua o il Natale sono dietro l’angolo, molti prendono in considerazione la possibilità di adottare o acquistare un coniglio come regalo. Spesso viene pensato come il regalo perfetto per un bimbo o una bimba, senza considerare tutto quello che implica ospitare un animale in casa.

Il coniglio nano è adatto ai bambini? Magari stai pensando di adottare un coniglietto per tuo figlio? Un coniglio nano può sembrare infatti, a una prima impressione, l’animale domestico per un bambino, magari come regalo. Questo perché siamo abituati da tv e cartoni animati a pensarlo come un animale docile e socievole. Effettivamente è così, ma fino ad un certo punto.

Purtroppo, questa idea va sfatata o quantomeno riconsiderata.

Pensaci un attimo: i conigli sono animali molto delicati e che si spaventano facilmente. Può un ambiente a misura di bambino essere anche adatto a loro?
Hanno bisogno di vivere in un contesto tranquillo e senza forti stress e potrebbe non essere l’ideale se il bambino è molto piccolo.

Se è vero, infatti, che i conigli possono essere degli ottimi compagni di gioco in casa, è anche vero che prima di intraprendere questa avventura è bene informarsi.

Conigli nani e bambini

Molti conigli non amano essere presi in braccio e potrebbero diventare aggressivi se inseguiti o infastiditi. Tuo figlio vorrebbe magari per gioco sollevargli delicatamente le orecchie, e lui potrebbe non gradire e nascondersi sotto un mobile o dietro una tenda.

Inoltre, i conigli sono degli animali molto molto timidi. Sì, socievoli ma timidi allo stesso tempo. Come è possibile? Loro amano fidarsi un po’ alla volta. Diventeranno i più grandi amici ma a piccoli salti.

Questo non vuol dire che i conigli non possano diventare il giusto animale da compagnia per un bambino. Vanno considerati alcuni fattori, vediamoli insieme.

  • L’ideale è che tuo figlio non sia irrequieto, ma che al contrario abbia il desiderio di condividere il suo tempo con un amico tranquillo e docile come lui. Andranno d’accordissimo!
  • A quale età è sicuro regalare un coniglio nano a un bambino? L’età che mi sento di consigliare è dai 10 anni in poi. I bambini di questa età infatti hanno maggiore consapevolezza del fatto che a una loro azione corrisponderà una reazione. Se ben educati al convivere con un coniglio nano sapranno non infastidirlo, prendersene cura e possibilmente aiuteranno mamma e papà a pulire quando è necessario.
  • Infine, va considerato che la vita di un coniglio può superare i dieci anni di vita, quindi il bambino e la famiglia in generale devono essere pronti ad un avere un amico in casa che resterà per un arco temporale abbastanza lungo e non solo per un breve periodo.

Ospitare in casa un animale è una avventura: porta tanta gioia, ma richiede anche grande attenzione da parte di tutta la famiglia.

Quindi, l’interazione tra un coniglio e un bambino è sempre consigliabile senza stress. L’adozione o l’acquisto senza le premesse fatte sul carattere e l’età di tuo figlio non sono raccomandabili per lui e per il piccolo amico a quattro zampe.

Un amico per tutta la famiglia

Può darsi che il tuo bambino possa volere il coniglio oggi come novità, ma non sia poi in grado o abbia voglia di prendere l’impegno di passare con lui del tempo o di curarlo. Qui giocano un ruolo fondamentale i genitori, quindi tu se sei arrivato su questa pagina con l’interesse di regalare un coniglietto a tuo figlio.

Se i genitori saranno capaci di educare il figlio alla convivenza con un animale docile ma fragile e trasmetteranno il giusto senso di responsabilità verso la cura di un essere vivente, tutto sarà più semplice.

Quindi per quanto consiglierei a chiunque di adottare un coniglio perchè riempie la propria vita di gioia e divertimento, è importante che si sia consapevoli di quanta pazienza, risorse e attenzione richiede.  

Il loro linguaggio è unico e irripetibile e così anche il loro modo di riempire la giornata quindi possono essere l’animale perfetto per alcune persone, ma non per altre. Scopriamo insieme quali sono i falsi miti sul coniglio nano in casa.

Falsi miti: il coniglio nano è un animale low-cost

I conigli non sono degli animali “low-cost”. I costi iniziali che includono l’adozione o l’acquisto, le prime necessità come recinto, ciotole e biberon, oppure le coperture per la casa si aggirano intorno ai 300€. Per non parlare dei costi fissi, che escluse le spese di veterinario, possono aggirarsi intorno ai 1000€ per anno.

Affinché, quindi, il tuo coniglio mantenga uno stile di vita salutare e sereno il totale dei costi può essere equiparato a quello di altri animali da compagnia come il gatto o il cane di taglia media o solo di poco inferiore.

Se vuoi approfondire ti consiglio di leggere Quanto costa un coniglio nano.

Falsi miti: il coniglio nano è pigro

Al contrario di quello che si pensa i conigli non sono sempre degli animali tranquilli o pigri. Sono intelligenti, curiosi e amanti di corse e saltelli. Richiedono, quindi, spazi adeguati al gioco, al movimento e tempo e attenzioni.

Inoltre, hanno un bisogno costante di scavare e mordicchiare per limare i propri denti e unghie quindi, se non ben organizzati e addestrati possono essere un vero terremoto nella tua vita. Ma una soluzione c’è sempre e in questo caso, basta sapere come prevenire i danni ai tuoi tappeti, mobili o fili elettrici. Il trucco è rendere la casa a prova di coniglio.

Falsi miti: la dieta del coniglio nano

Un’altra idea sbagliata è quella che la dieta di un coniglio si basi principalmente su alimenti come croccantini e carote. Il realtà, la più importante fonte di nutrimento per un coniglio è il fieno.

Questo deve essere a sua disposizione costantemente, poiché è vitale per la salute del suo apparato digerente e dei suoi denti. Tutto questo va considerato perché potrebbe essere un problema per i membri della famiglia che soffrono di allergie al polline.

Inoltre, sempre alla base della sua dieta ci saranno le verdure, che vanno acquistate su base regolare in modo che siano sempre fresche e di stagione.

Prodotti consigliati in questo post

Casetta coniglio nano
Letto coniglio nano
3 palle edibili gioco coniglio nano
Albero di carote per coniglio nano