Alimentazione: cosa mangia un coniglio nano

Cosa mangia un coniglio nano (lista completa)

Cosa mangia un coniglio nano? Proprio come te, il tuo coniglio nano gradisce un buon pranzetto. Ed in più ricorda che la sua dieta è assolutamente vegetariana: fieno, una buona insalata mista di verdure, pellet e una ciotola di acqua fresca lo renderanno felice e lo manterranno in salute.
Continua a leggere l’articolo se vuoi saperne di più su cosa dare da mangiare al tuo coniglio nano.

1. Fieno

Il fieno fresco dovrebbe rappresentare la base della dieta del tuo coniglio e deve essere sempre disponibile.
I conigli adulti possono mangiare il Timoteo, prato e il fieno d’avena, mentre i cuccioli dovrebbe essere nutriti con l’Alfalfa. L’Alfalfa non dovrebbe essere invece dato ai conigli adulti a causa del suo alto contenuto di proteine e zucchero.
Il fieno è importante per i conigli perchè fornisce tutte le fibre essenziali per una corretta digestione e permette di limare i denti del coniglio (che crescono continuamente) garantendo così una buona salute dentale. Inserire del fieno in un angolo della lettiera inoltre lo incoraggerà all’uso della lettiera, infatti i conigli tendono a mangiare fieno e i propri bisogni contemporaneamente.


Quando scegli il fieno però assicurati che sia fresco e abbia un buon odore. Non prendere fieno di colore marrone o che sembri ammuffito o che non faccia odore di erba appena tagliata. Conserva il fieno in un luogo asciutto all’interno di un contenitore traspirante che permetta di evitare che vada a male.
Comprare fieno in grande quantità da un agricoltore locale è di solito più economico rispetto ai sacchi che vengono venduti nei negozi di animali.

2. Verdure

Un assortimento di verdure miste dovrebbe far parte dell’alimentazione quotidiana del tuo coniglio nano. Cerca sempre di scegliere verdure fresche e senza pesticidi. Lava sempre le verdure attentamente prima di darle al tuo coniglio nano. Prova ad inserire nuove verdure nella dieta in piccole quantità in modo da capire se il tuo coniglio le assimila correttamente. Non dare da mangiare ai conigli le foglie delle piante che hai in casa perchè molte sono velenose per loro.

Qui trovi una lista completa delle piante velenose prova a dare un’occhiata. 

Il tuo coniglio nano potrebbe gradire invece una di queste verdure:

  • Basilico
  • Cavolo cinese
  • Foglie dei broccoli, i gambi oppure la parte centrale potrebbero causare flatulenza al tuo coniglio nano.
  • Cime di carota: le carote hanno un alto contenuto di calcio e dovrebbero essere date occasionalmente
  • Sedano
  • Coriandolo
  • Trifoglio
  • Cavolo
  • Verza
  • Aneto
  • Foglie di tarassaco
  • Lattuga, romana o a foglia scura (no lattuga iceberg e no cavolo verza)
  • Menta
  • Senape indiana
  • Prezzemolo
  • Crescione

3. Acqua

Coniglietto Testa di Leone beve da una ciotola di ceramica

Il tuo coniglio nano deve sempre avere accesso ad acqua fresca. Se hai una gabbia, un biberon agganciato a uno degli angoli è un’ottima soluzione.

Il tuo coniglio nano berrà comunque anche da una ciotolina. Nei giorni particolarmente caldi puoi aggiungere uno o due cubetti di ghiaccio. Se ti sembra che il tuo coniglio nano non stia bevendo abbastanza acqua allora puoi lasciare le verdure un poco bagnate prima di dargliele.

4. Pellet

Il pellet deve essere acquistato fresco, infatti i conigli storcono il naso davanti a pellet vecchio e stantio. Cerca pellet che sia quanto più alto in fibre e con un basso contenuto di proteine. Dovrai inoltre fare attenzione a diminuire la quantità di pellet che dai al tuo coniglio man mano che diventa più grande.

Il pellet che ha un’alta quantità di proteine può portare ad obesità e ad altre malattie. Inoltre non comprare pellet che ha dei “dolcetti” all’interno (come mais essiccato…), questi additivi non sono infatti mai salutari per i conigli e possono causare problemi digestivi.

5. Frutta

Chiunque ha voglia di un dolcetto ogni tanto, ma ti invito a prestare particolare attenzione alla salute del tuo coniglio nano e a darne qualcuno soltanto occasionalmente.
Mi raccomando, non dare al tuo coniglio nano cibi con un alto contenuto di carboidrati come pane, crackers, pasta, pretzels, biscotti, patatine o cereali. Anche se vengono venduti come prodotti per conigli, molti dolcetti sono solitamente grassi e zuccherati e non devono essere mangiati da loro.
Non dare mai cioccolato al tuo coniglio nano perchè è tossico.

La frutta invece è la migliore opzione se vuoi offrire un dolcetto al tuo coniglio nano, ma – di nuovo – danne solo piccole quantità perchè come sai contiene molti zuccheri. Così come per la verdura, cerca di comprare frutta biologica in maniera tale da essere certi che sia priva di pesticidi. Assicurati anche di lavarla con molta attenzione.

Ecco qui di seguito alcuni frutti che sono particolarmente graditi ai conigli nani:

  • Fragole
  • Lamponi
  • Banane
  • Ananas
  • Mele (da dare senza semi)
Infografica con lista dei cibi consigliato per il coniglio nano

Prodotti consigliati in questo post

Beverino coniglio nano
Ciotole in ceramica cibo coniglio nano
Distributore fieno coniglio
Lettiera coniglio nano