Come fare affezionare un coniglio nano

Come fare affezionare un coniglio nano

Alcune persone si sorprendono quando vedono i loro conigli o i conigli di amici comportarsi da “animali domestici”. Molti, infatti, non sanno neanche che il coniglio è uno stupendo animale da compagnia in casa, che può regalare forti emozioni proprio come un gatto o un cane. Naturalmente, però, in un modo tutto suo.
Ma come far affezionare un coniglio nano?

I comportamenti del coniglio

In realtà, i conigli possono essere molto espressivi. Ad esempio, quando sono felici e pieni di energie zompano e saltellano in giro per la stanza come delle frecce. Quando sono arrabbiati o affamati, invece, masticano qualsiasi cosa sia nei paraggi: dai mobili, ai libri fino ai tappeti. Quando vogliono attirare la tua attenzione scavano con le zampine sui tuoi piedi o la tua gamba per interrromperti e ricevere coccole. E se, infine, pensano che tu sia sulla loro strada, ti danno delle forti musate per farti spostare.

 

Capire il loro linguaggio per costruire un rapporto di fiducia

Comprendere il linguaggio del tuo coniglio ti aiuterà di certo per costruire con lui un rapporto solido e duraturo. Ma, se hai appena adottato un coniglio potresti non sapere da dove cominciare.

Ecco qualche dritta:

  • I conigli si trovano più a loro agio quando rimangono all’altezza del pavimento. Il tuo coniglio quindi potrebbe non gradire l’essere sollevato e preso in braccio continuamente. Ti accorgerai se è di suo gradimento o meno subito dopo averlo rimesso a terra. Potrebbe, infatti, correre via o addirittura mordicchiarti o sbuffare. In ogni caso, se lo farai ripetutamente l’effetto sarà quello di farlo nascondere spaventato ogni volta che ti sentirà arrivare.
    Se ti ritrovi in questa situazione, non aver paura, basterà sedersi per terra con pazienza e lasciare che il tuo coniglio venga a cercarti e ristabilisca un rapporto alla sua “altezza”.
  • Ogni coniglio ha il suo “punto debole” in fatto di coccole. Dovrai scoprire quello del tuo amico a quattro zampe per capire esattamente cosa può fargli più piacere. Mi raccomando però di solito i conigli non amano essere accarezzati sulla pancia o aver toccata la coda.
  • Un altro consiglio che posso darti è quello di approfittare del riposino post pranzo. Se il tuo coniglio non ti sembra un tipo molto coccoloso, sono certa che dopo un bel pranzetto apprezzerà le tue coccole. Questo effetto è semplice da spiegare: il coniglio è un animale molto curioso quindi durante la giornata potrebbe farsi distrarre da mille rumori o oggetti che attirano la su attenzione. Dopo pranzo sarà così soddisfatto e sereno che avrà molta più voglia delle tue coccole che di un giro esplorativo della casa.

Ogni coniglio ha, come ognuno di noi, la sua personalità, i suoi gusti e le sue abitudini. Il consiglio migliore che mi sento di darti per far affezionare il tuo coniglio nano è quello di spendere con lui più tempo possibile. Imparerai con il tempo e con un po’ di pazienza il suo linguaggio e darai a lui la possibilità di fidarsi di te e affezionarsi.

Prodotti consigliati in post simili

Gioco di intelligenza per conigli nani
3 palle edibili gioco coniglio nano
Casetta di carota per coniglio nano
Tunnel per coniglio nano